Esclusione individuale delle ventose per marmo

Le dimensioni ridotte di carichi non previsti non costituiranno più un problema grazie alla tecnologia di esclusione delle ventose per marmo.

Gli imprevisti e le modifiche di lavorazione sono note durante la movimentazione di marmi, pietre e graniti. Accade spesso di dover sollevare carichi di dimensioni e pesi differenti, a volte inferiori a quanto si aveva preventivato in fase di progettazione. 

Per questo Righetti Solutions ha dotato i propri sollevatori di una pratica e semplice tecnologia di esclusione delle ventose per marmo: l’operatore potrà scegliere in autonomia se aprire o chiudere i rubinetti posizionati direttamente sul corpo macchina e collegati alle singole ventose. In questo modo, potrà escludere le ventose scelte dall’aspirazione, lasciando le altre in funzione. 

Questo semplice meccanismo permette di scegliere quali piastre utilizzare nel caso in cui si debbano sollevare carichi di dimensioni inferiori rispetto al sollevatore acquistato, e di rientrare nell’area di ingombro della ventosa. 

È particolarmente adatto ai sollevatori a ventosa per marmo, pietre e graniti a 3 piastre: la tecnologia di esclusione delle ventose per marmo evita la dispersione del vuoto inutilizzato e che, non trovando alcun supporto sul quale appoggiare la ventosa aspirante, farebbe scattare l’allarme di sicurezza. In questo modo, invece, la macchina si adatterà a carichi anche di dimensioni inferiori, permettendo all’operatore di utilizzare un unico sollevatore a ventosa. 

Esclusione  delle piastre aspiranti comporta la riduzione della portata del sollevatore a ventosa. 



Torna su