L’importanza delle batterie estraibili in cantiere

Quando si parla di sollevatori a ventosa alimentati a batteria per movimentare materiali in cantiere, possono comunemente accadere due scenari.

In primo luogo, può capitare che in situazioni di emergenza, di scadenze urgenti o di intensa attività lavorativa, le aziende abbiano necessità di lavorare per numerose ore consecutive in cantiere. Questo richiede la possibilità di continuare ad usare i macchinari per lunghi periodi, anche superiori al consueto orario lavorativo.
In secondo luogo, può succedere che ci si sia dimenticati di ricaricare il sollevatore a ventosa e le batterie non siano sufficientemente cariche per affrontare il lavoro.

 

Come riescono i sollevatori a ventosa Righetti a risolvere tali problemi?

Righetti, conscia delle reali necessità delle aziende e delle difficoltà che si possono incontrare in cantiere, progetta i suoi sollevatori a ventosa per cantiere non solo con batterie ad alta capacità, ma anche con batterie facilmente estraibili e ricaricabili.
Inoltre, Righetti Sollevamenti include negli accessori standard per i sollevatori a ventosa a batterie un set di ricambio ad alta capacità e un caricabatteria esterno.

Cosa significa questo? Significa che all’esaurimento delle batterie, tempestivamente segnalato dai LED visivi e dall’avviso acustico, l’operatore le può estrarre in pochi secondi e sostituirle con quelle di ricambio in dotazione. Grazie alla rapida e sicura sostituzione delle batterie, si può continuare ad usare il sollevatore a ventosa senza interrompere il lavoro mentre le batterie esauste possono essere ricaricate esternamente tramite il caricabatteria da 220V.

 

Quali sono i vantaggi di avere due kit di batterie estraibili invece di una batteria unica più grande?

  • Peso ridotto del sollevatore a ventosa
  • Possibilità di ricaricare le batterie sia esternamente che attraverso il sollevatore
  • Possibilità di lavorare in modo continuato dalla mattina alla sera

La situazione sopra descritta si è verificata ad un nostro partner di Bergamo, il quale si è scontrato con la reale esigenza di movimentare pannelli coibentati per molteplici ore al fine di completare un lavoro di rivestimento nelle tempistiche stabilite. Affidandosi alla tecnologia a ventosa firmata Righetti, il nostro partner è riuscito a lavorare senza interruzioni da mattina a sera, riuscendo così a terminare il rivestimento del magazzino in questione con efficienza e velocità, rispettando al contempo le scadenze e le aspettative del cliente.

CL1-6

  • Ventosa per posa pannelli da parete e da copertura
  • Portata 400 kg
  • Alimentazione a batteria
  • Struttura modulare
Vedi

VB4 RCMBM 400 kg

  • Portata 400 kg
  • Alimentazione a batterie
  • Basculamento manuale 90°
  • Rotazione continua manuale 360°
Vedi
Ti serve aiuto nello scegliere il giusto sollevatore?

Ti serve aiuto nello scegliere il giusto sollevatore?

Facci sapere le tue esigenze e ti guideremo nella giusta direzione.
Visita la nostra pagina, seleziona e compila le informazioni in base alle tue richieste.

Ottieni il tuo sollevatore